Laboratori esperienziali creativi

maggio 035.JPG

Sono laboratori creativi in cui la cosa che conta di più è la libertà di esprimere e conoscere se stessi. Il bambino/adulto viene portato ad esternare le proprie emozioni attraverso l'arte o la natura per poterle riconoscere e gestire e vivere consapevolmente. 

Ogni obiettivo creativo raggiunto nei propri tempi e modi personali, porterà ad aumentare la fiducia nelle proprie capacità e quindi, l'autostima.

Le tecniche artistiche e ludiche utilizzate cambieranno di volta in volta a seconda del tema, delle esigenze e della fascia di età del gruppo, cosi come i materiali artistici, di riciclo e naturali. L'arteterapia viene utilizzata come metodo per andare a lavorare su se stessi e sulla condivisione (facoltativa) delle esperienze.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

TORNERETE A CASA FELICI, SPORCHI E APPAGATI!

(Vi consiglio quindi di munirvi di un telo per evitare di sporcare la macchina o di arrivare con un cambio per voi e/o per il vostro bambino)

È FONDAMENTALE INDOSSARE ABBIGLIAMENTO COMODO E DA SPORCARE.

Consiglio di portare dei calzini antiscivolo per l'inverno e una piccola merenda.

Le regole principali sono il rispetto per i materiali, per i compagni e il lavoro degli altri. Inoltre nessuno è obbligato ad eseguire consegne specifiche o opere d'arte, ogni esigenza verrà presa in considerazione perché la cosa più importante in queste occasioni è l'esperienza gentile, genuina, felice.

I LABORATORI SONO A NUMERO CHIUSO, È INDISPENSABILE PRENOTARE IL POSTO PER SÈ E/O PER IL PROPRIO BAMBINO! 

 

Per garantirvi una buona riuscita del laboratorio e assicurarvi il vostro posto, dopo aver inviato l'iscrizione (nel modo a voi più comodo: e-mail, chiamata, sms, whatsapp) vi verranno inviati gli estremi per effettuare il bonifico del costo del laboratorio. In caso di disdetta, potrete recuperare partecipando ad un altro laboratorio.

LABORATORI PASSATI: (che ogni tanto ripropongo con alcune variazioni e che possono essere proposti su richiesta per scuole e gruppi privati, per bambini o condivisi tra genitori e figli).