Il mio metodo

Dedicati sia agli adulti che ai bambini, i miei laboratori hanno l’obbiettivo di insegnare ad utilizzare la creatività per trovare soluzioni nella vita.  Attraverso l’utilizzo di tecniche artistiche e materiali di riciclo alternate a visualizzazioni guidate, esercizi di Programmazione Neuro Linguistica, attivazioni motorie e condivisioni delle idee, esploriamo il nostro “io” e scopriamo le qualità e le capacità di ognuno per trasformarle in potenzialità. 

Il mio metodo si basa sulla libertà e sulla curiosità e valorizza l’esperienza prima del risultato.

Lavoriamo con entrambi gli emisferi del nostro cervello in un ambiente adatto all'attività artistica libera o in Natura. 

Non ci interessa la distinzione tra realtà e fantasia perchè l'unica cosa importante durante i miei laboratori è prendersi il tempo per STARE BENE.

Lo scopo è il riavvicinamento ai nostri sogni, ai desideri e bisogni, per trovare il coraggio di creare quello che vogliamo. 

Ogni opera è giusta e adatta al momento in cui viene realizzata. Ognuno è libero di muoversi secondo i propri tempi e bisogni così che l'autostima, il coraggio e la fiducia in se stessi e negli altri seguano un processo di sviluppo attivo.

La cosa realmente importante nella vita è viverla con gioia e saperla affrontare in modo creativo.

 

Il mio lavoro consiste anche nel far conoscere, riconoscere e imparare a gestire le emozioni, trovare in noi la quantità di risorse necessaria per essere indipendenti e ben carichi di autostima (che è la cosa più importante che abbiamo e va coltivata e protetta).
 

È importante

- se siamo adulti, trovare un modo, una tecnica, il segreto per avere un'autostima abbastanza alta da poter decidere di essere felici

- mantenere la sensazione di farcela per tutta la vita. Solo così anche quando troveremo un ostacolo, torneremo più velocemente ad uno stato di tranquillità

- che ogni individuo sia libero e dedichi il tempo necessario ad incontrare sé stesso e la propria unicità. In questo modo potrà  abbinarla alla creatività, esprimendo così all’interno del gruppo e nella vita quotidiana, differenze e punti comuni rispetto agli altri

È fondamentale, se abbiamo a che fare con bambini, insegnare loro a VOLER essere felici, lasciarli liberi di scegliere quello che più amano e desiderano sperimentare perchè solo così avranno accesso ad un apprendimento a 360 gradi e otterranno un risultato che innalzerà la loro autostima. 

Quando conduco un laboratorio nessuno decide cosa è giusto o sbagliato, ne come ne perchè. Ogni bambino/adulto è libero di raggiungere l’obiettivo che propongo, seguendo se stesso, con i propri tempi e desideri.

Sia in Atelier che in natura, io sono a disposizione nel caso qualcuno incontri degli ostacoli tecnici (creati dall'utilizzo di nuovi materiali artistici e/o di riciclo) o naturali (conoscenza o sperimentazione di fenomeni naturali, piante, insetti ecc..) e sono in grado di creare sempre un piano B (ma anche C, D, E... per seguire le esigenze dei partecipanti).
Le uniche regole all’interno dei miei laboratori sono il rispetto per le opere d'arte, per i materiali, per la natura e l’ascolto di se stessi e degli altri.

 

Nel momento in cui un bambino si trovi davanti ad un’esperienza artistica o naturale che rappresenti per lui una novità, portandola a termine in modo autonomo, svilupperà l'intelligenza, l’autostima, la creatività e l'autonomia, rafforzando il proprio “Io”.

Negli adulti, la modifica di alcuni comportamenti o atteggiamenti abitudinari che ci fanno sentire in difficoltà è facilitata dall'apertura mentale che avviene attraverso la creatività. I laboratori per adulti servono a rieducare il bambino che c'è in noi facilitando così un cambiamento in positivo che potremo notare direttamente nei nuovi comportamenti dell'adulto stesso.

 

È fondamentale dedicare uno o più momenti durante il giorno/settimana al nostro io creativo che è colui che ci consente di avere accesso alla parte più saggia di noi e che ci permette di controllare il nostro Ego (che tende a farci vedere una realtà creata dalle nostre convinzioni e ci mette nella posizione in cui gli eventi della vita ci travolgono invece di essere noi a controllarli).

Mantenendoci allenati, e mantenendo allenati i nostri bambini al pensiero creativo, improvvisamente potremo renderci conto che tutto è più facile.

 

Le tecniche artistiche che utilizzo sono: pittura, scultura, fotografia, disegno, collage, recitazione, attivazioni corporee, visualizzazioni guidate, danza, musica, educazione ambientale.

I miei laboratori sono legati, oltre che dal metodo, dall'utilizzo dei materiali di riciclo e naturali, per imparare a conoscerli, valorizzarli, saperli utilizzare. 

 

Queste sono le caratteristiche dei miei laboratori, che siano per bambini, adolescenti, adulti, famiglie, mamme in gravidanza, papà, nonni, zii, cagnolini, gattini, orsetti ecc... e la cosa più bella è che il mio metodo funziona! ;)

 

  TORNA ALLA HOMEPAGE